Anche in Cina una marea nera: nuovo disastro ambientale

  Le autorità cinesi sono alle prese con una grave perdita di petrolio da due oleodotti causata da un incendio vicino alla costa nella località di Dalian, città di sei milioni di abitanti e secondo porto cinese. Da due giorni sono in corso i lavori di contenimento della macchia di greggio, che, secondo le varie fonti, ammonta a 1.500 tonnellate … Continua a leggere

Marea nera: nuova emergenza, uragano in arrivo

Il disastro del Golfo del Messico sembra volere riservare nuovi colpi di scena: è infatti in arrivo la prima tempesta tropicale della stagione, che potrebbe avere effetti nefasti, data la quantità di petrolio dispersa davanti alle coste di Louisiana, Mississippi e stati finitimi. Dato gli effetti potenzialmente terrificanti (basti ricordare la quantità di sostanze inquinanti che riversò su New Orleans … Continua a leggere

Marea nera: finalmente la BP riesce a combinare qualcosa…

Dopo i primi tentativi infruttuosi, finalmente la British Petroleum sembra stia riuscendo a combinare qualcosa di buono per arginare il disastro ambientale della marea nera del Golfo del Messico: nella notte la soluzione “siringone” ha avuto il suo primo successo e ora il tubo aspiratore calato dalla BP sta aspirando circa un quinto del greggio fuoriuscito, cioè circa 1.000 barili … Continua a leggere

Disastro Louisiana: secondo tentativo di BP

Sono falliti i primi tentativi di BP di salvare il salvabile, ma la multinazionale ci riprova con l’intenzione di limitare i danni. Si sta provando ad inserire nella falla un tubo da 15 cm di diametro che funga da collettore, aspiri verso l’alto il greggio che fuoriesce in modo da farlo salire su per un tubo di 1500 metri fino … Continua a leggere

Disastro Lousiana: non sanno più che cosa fare!

La marea nera si sta espandendo verso nord-ovest e la BP non sa più che pesci prendere: questa in sintesi la situazione di oggi sul disastro ambientale che sta colpendo in particolare la Lousiana. Infatti, nonostante i proclami e le buone intenzioni dei rappresentanti di Bp, nessuno degli esperti ingaggiati da BP finora sa come fermare la fuoriuscita di petrolio … Continua a leggere

Lousiana: la marea nera minaccia ora le riserve naturali

Non sembra purtroppo arrestarsi la marea nera del Golfo del Messico che minaccia la Louisiana. Nella foto sopra si può vedere l’estendersi della macchia di petrolio che ora minaccia anche una famosa riserva naturale che si estende su alcune isole al largo della costa della Louisiana, il Breton National Wildlife Refuge, la seconda riserva più antica degli Stati Uniti, istituita … Continua a leggere