Marea nera: gli ultimi disastri di BP, tartarughe bruciate vive e altre aberrazioni

Mentre si attendono con trepidazione gli sviluppi metereologici, con un uragano in probabile arrivo, che potrebbe disperdere ulteriormente la marea nera nel Golfo del Messico, si segnalano altre aberranti errori da parte di BP, che a questo punto rischia di fallire o di avere la reputazione rovinata per sempre. E’ notizia recente (via APCOM che riprende un articolo del Guardian) … Continua a leggere

Marea nera: finalmente la BP riesce a combinare qualcosa…

Dopo i primi tentativi infruttuosi, finalmente la British Petroleum sembra stia riuscendo a combinare qualcosa di buono per arginare il disastro ambientale della marea nera del Golfo del Messico: nella notte la soluzione “siringone” ha avuto il suo primo successo e ora il tubo aspiratore calato dalla BP sta aspirando circa un quinto del greggio fuoriuscito, cioè circa 1.000 barili … Continua a leggere

Disastro Lousiana: non sanno più che cosa fare!

La marea nera si sta espandendo verso nord-ovest e la BP non sa più che pesci prendere: questa in sintesi la situazione di oggi sul disastro ambientale che sta colpendo in particolare la Lousiana. Infatti, nonostante i proclami e le buone intenzioni dei rappresentanti di Bp, nessuno degli esperti ingaggiati da BP finora sa come fermare la fuoriuscita di petrolio … Continua a leggere