Samsung Blue Earth, il cellulare ecologico quanto è davvero ecologico?

Si pubblicizza come il cellulare più amico dell’ambiente il cellulare ecologico Samsung Blue Earth, arrivato nei mesi scorsi in Italia distribuito da Vodafone. Un cellulare sicuramente innovativo, che da un lato utilizza i più recenti avanzamenti tecnologici e dall’altro punta molto sulla semplicità dei componenti e della progettazione al fine di ridurre al minimo l’impatto ambientale, sia nella produzione che … Continua a leggere

L’uomo è veramente responsabile dei cambiamenti climatici?

Se da un lato sono contento quando sento fare questa domanda, perchè significa che almeno la consapevolezza del problema (il global warming) sta veramente prendendo piede, dall’altro mi preoccupa un po’, perchè vuol dire che anche un certo scetticismo di maniera, una sorta di antiscientismo la cui ultima conseguenza è ignorare il problema reale, sta prendendo piede. Quando mi viene … Continua a leggere

I 10 hotel più ecologici della terra

Via Design Hotels, ecco la lista dei 10 alberghi/resort a più basso impatto ambientale che TripAdvisor, la comunità di viaggiatori più popolare della rete, ha pubblicato qualche settimana fa. E’ sicuramente un buon segno che il tema della sostenibilità ambientale abbia toccato anche un’industria notoriamente inquinante e “distruttiva” di risorse come quella alberghiera, ma va anche detto che, non solo … Continua a leggere

Si progettano i parcheggi ecologici

Chi l’ha detto che i pannelli solari devono essere per forza inestetici? Provate ad immaginare un parcheggio, per esempio. Sì, quei luoghi bui e tetri, dove l’aria è satura di monossido di carbonio e altri gas di scarico. E provate a rivedere la foto sopra, del progetto dei parcheggi ad energia solare, fatto dallo studio dei lituani Algis Berziunas and … Continua a leggere

Come possiamo ridurre le nostre emissioni e controllare il cambiamento climatico?

Il dramma vero del cambiamento climatico è che, sebbene si tratti di un problema globale che potrebbe essere controllato se tutti noi fossimo individualmente capaci di ridurre le emissioni (anche senza ridurre il nostro tenore di vita, anzi!), purtroppo nessuno di noi individualmente può fare la differenza: ecco che la cosa passa inconsciamente in secondo piano, deresponsabilizzandoci nelle nostre azioni individuali. Non siamo … Continua a leggere

Google Earth per monitorare la deforestazione

Google cerca di rintuzzare le critiche di chi rimprovera al colosso di Mountain View di avere abbandonato la filosofia del “don’t be evil” e, dopo avere lanciato un software gratuito per monitorare i consumi energetici domestici e aver investito in diversi progetti e ricerche sulle energie rinnovabili, ora presenta anche un software per monitorare la deforestazione che girerà su Google … Continua a leggere

Una nuova minaccia ambientale: il permafrost si sta sciogliendo

  Lo dicono i dati di una spedizione scientifica tedesca in Siberia: lo scioglimento del permafrost siberiano, quella mistura impenetrabile di terra e ghiaccio che si estende fino a un kilometro e mezzo sotto terra, sta continuando a ritmo crescente. Ma perchè si tratterebbe di una nuova minaccia ambientale? Perchè sotto il suolo siberiano ci sono i giacimenti di metano … Continua a leggere

Olanda: tassa verde per le automobili

L’Olanda è il primo paese in Europa che introdurrà una tassa ecologica in sostituzione tassa di circolazione annuale sulle autovetture. I conducenti dovranno pagare in media un corrispettivo per chilometro guidato (tre eurocent per km), con oneri maggiori nelle ore di punta e sulle strade più trafficate ed i movimenti delle automobili saranno monitorati tramite Global Positioning System (GPS), così … Continua a leggere

Energia oceanica: in Spagna un progetto enorme

L’energia oceanica, nota anche come energia marina o energia pelagica è potenzialmente una enorme risorsa per il nostro pianeta e una imperdibile occasione: alcuni studiosi stimano che l’energia oceanica possa provvedere in prospettiva ad una fetta sostanziale delle energie rinnovabili sul nostro pianeta. Attualmente l’energia oceanica può essere estratta con diverse tecnologie, fluidodinamichegradiente (termico e salino). Alcune di queste metodologie … Continua a leggere

Cucina solare, la cucina 100% sostenibile

Usare i raggi del sole come forno può sembrare un’utopia, ma è invece una realtà in molte parti del mondo. In fondo per cuocere il cibo non c’è sempre bisogno di temperature altissime: c’è bisogno di un sistema che amplifichi e veicoli sulle pentole il calore del sole e un po’ di pazienza, visto che con la cucina solare ci … Continua a leggere