Green jobs: 250mila posti nei prossimi 10 anni

Oltre 250mila nuovi posti di lavoro saranno creati in Italia nei prossimi 10 anni dalla green economy: questo è il risultato di uno studio del Gse (Gestore Servizi Energetici) e Iefe Bocconi. Non solo, secondo questo studio, alla fine del 2010 saranno 150mila le persone in Italia con un posto nelle energie rinnovabili, con un aumento del 30% rispetto all’anno … Continua a leggere

Consumatore green? Prodotti con European ecolabel!

Si fa presto a dire che i consumatori stanno diventando più consapevoli dell’impatto delle loro scelte d’acquisto, ma poi nella pratica non sempre è facile consumare in maniera responsabile. E forse non tutti sanno che esiste – addirittura dal lontano 1992! – un programma, l’European Ecolabel, che incoraggia le aziende ad essere più rispettose verso l’ambiente, premiandole con l’esposizione di … Continua a leggere

Save your water, l’applicazione per non sprecare l’acqua

Carina questa nuova applicazione (in inglese), che vuole sensibilizzare il pubblico sulla tematica dello spreco della risorsa naturale più importante del pianeta, l’acqua: http://www.ul.com/global/eng/pages/offerings/industries/waterandfood/water/saveyourwater/ Sviluppata da Underwiters Laboratories, contiene un sacco di indicazioni utili e non sempre banali su una tematica in cui tutti, ma davvero tutti possono dare il loro piccolo contributo. Buona Pasqua a tutti!

Aperta in Antartide la centrale eolica più a sud del mondo

E’ stato inaugurato a Ross Island, in Antartide, l’impianto eolico più a sud del pianeta, in una regione dove le temperature scendono anche a 57 gradi sottozero. L’impianto consiste in tre pale eoliche alte 37 metri, ognuna delle quali produrrà fino a 333 kW di energia elettrica, un importante primo passo nell’ambito di una serie di progetti di energia rinnovabile … Continua a leggere

Soccket, il pallone che genera energia elettrica

Oggi parleremo di Soccket, il pallone da calcio capace di conservare l’energia che i giocatori generano calciandolo e trasformarla in energia elettrica da utilizzare per piccoli apparecchi elettronici, come ad esempio lampade LED o telefoni cellulari. Nato da un’intuizione di quattro studentesse americane di Harvard, che si erano ispirate alle piste da ballo che trasformano la pressione dei passi in … Continua a leggere

iPhone: le migliori applicazioni ecologiche

Negli ultimi mesi sono state rilasciate diverse applicazioni per iPhone che ci aiutano a migliorare l’impronta ecologica del nostro stile di vita. Tra le più famose (e ben fatte) sicuramente troviamo A real tree, The Green Brief e Good Guide, ma anche in Italia e in italiano si trova qualcosa di originale, come ad esempio iBikeMi (nella foto), un’applicazione per … Continua a leggere

Google lancia una divisione dedicata alla green energy

Google entra ufficialmente nel settore delle energie rinnovabili, creando una divisione chiamata Google Energy, società domiciliata nello stato del Delaware. Google Energy ha poi richiesto l’autorizzazione ad operare nel mercato delle energie rinnovabili alla Federal Energy Regulatory Commission (FERC), l’autorità competente nel mercato energetico. Anche se non è chiaro quali siano i piani concreti di Google e ancora non si sa se la … Continua a leggere

Il modello California, “mecca verde” dell’America

La California è lo Stato dove è nato il Flower Power e da dove sono state concepite diverse correnti di pensiero ecologiste. Non è quindi una sorpresa che la California sia diventata la mecca dell’economia eco-sostenibile e che stia brillando per il sua forte impegno a favore delle fonti di energia pulita. Le politiche e le campagne di informazione volte a … Continua a leggere

I 10 hotel più ecologici della terra

Via Design Hotels, ecco la lista dei 10 alberghi/resort a più basso impatto ambientale che TripAdvisor, la comunità di viaggiatori più popolare della rete, ha pubblicato qualche settimana fa. E’ sicuramente un buon segno che il tema della sostenibilità ambientale abbia toccato anche un’industria notoriamente inquinante e “distruttiva” di risorse come quella alberghiera, ma va anche detto che, non solo … Continua a leggere

Gli autobus ibridi e il modello New York per la mobilità sostenibile

New York è diventata nel corso degli ultimi anni un interessante laboratorio per la mobilità sostenibile. Come testimoniato dalla vincita del premio internazionale Sustainable Transport Award un paio d’anni fa, l’amministrazione newyorkese è all’avanguardia sotto questo punto di vista, con una serie di iniziative integrate mirate a dare respiro ed efficienza ai trasporti urbani. Nell’ambito di un ambizioso piano di … Continua a leggere