In Germania nel 2011 le rinnovabili hanno superato carbone e nucleare

Una bella notizia per iniziare l’anno nuovo.Secondo un rapporto di BDEW, (Bundesverband der Energie und Wasserwirtschaft – http://www.bdew.de) l’associazione che riunisce i principali comparti delle energie rinnovabili, il 2011 è stato l’anno del grande sorpasso.La produzione di energia da fonti rinnovabili avrebbe infatti superato quella del nucleare e del carbone combinati. Secondo questo rapporto, a fine 2011, le energie rinnovabili … Continua a leggere

Ridurre le emissioni di Co2? Diventiamo tutti Danesi

Un recente comunicato stampa diffuso dalla European Cyclist’s Federation (ECF) e poi ripreso da TuttoGreen ha innescato un po’ di sano dibattito in rete. La questione è molto semplice: dobbiamo abbattere sensibilmente le emissioni di anidride carbonica per contrastare i cambiamenti climatici in atto (almeno quelli di origine antropica).Come noto, i mezzi a motore sono sul banco degli imputati rispetto … Continua a leggere

Germania, paese leader nel biogas

La Germania, già paese leader in Europa nel biogas (vedasi mappa accanto), continua ad investire in questa fonte di energia rinnovabile e a breve (inizio 2010) inaugurerà la centrale biogas più grande del mondo. Dopo un periodo di sperimentazione, entrerà infatti a pieno regime l’impianto, di Güstrow, che come detto sarà la più grande centrale di questo tipo operativa a … Continua a leggere

La super-rete ecologica che progetta l’Europa del Nord

Ne avevamo già parlato in passato e va sempre detto che il progetto rimane allo stato embrionale. Va però detto che c’è dietro una volontà politica importante e si tratta di un progetto che potrebbe essere la pietra miliare dei progetti di nuova generazione in tema di energie rinnovabili. Parliamo di una rete di circa 6.000 chilometri di lunghezza, che … Continua a leggere

Progettato l’edificio eco-modulare a Boston

E’ il più bel progetto di architettura green – e il più ardito – in cui mi sia capitato di imbattermi negli ultimi tempi. L’eco-pod building, un concetto sviluppato dallo studio Howeler + Yoon di Boston e dallo Squared Design Lab di Los Angeles – due tra gli studi che fanno della architettura ecosostenibile un credo – è un edificio … Continua a leggere

Banche verdi? Si, esistono!

Pensare alle banche e alla responsabilità ambientale potrebbe sembrare un ossimoro, ma in realtà sono sempre di più gli istituti finanziari, anche nel nostro paese, che stanno varando prodotto e programmi mirati alla salvaguardia dell’ambiente ed allo sviluppo sostenibile. C’è chi dice che di etico non c’è proprio nulla e che solamente le banche hanno fiutato la grande occasione della … Continua a leggere

Google lancia una divisione dedicata alla green energy

Google entra ufficialmente nel settore delle energie rinnovabili, creando una divisione chiamata Google Energy, società domiciliata nello stato del Delaware. Google Energy ha poi richiesto l’autorizzazione ad operare nel mercato delle energie rinnovabili alla Federal Energy Regulatory Commission (FERC), l’autorità competente nel mercato energetico. Anche se non è chiaro quali siano i piani concreti di Google e ancora non si sa se la … Continua a leggere

Il modello California, “mecca verde” dell’America

La California è lo Stato dove è nato il Flower Power e da dove sono state concepite diverse correnti di pensiero ecologiste. Non è quindi una sorpresa che la California sia diventata la mecca dell’economia eco-sostenibile e che stia brillando per il sua forte impegno a favore delle fonti di energia pulita. Le politiche e le campagne di informazione volte a … Continua a leggere

Prodotti bio: ecco il nuovo logo Europeo

Avevamo parlato in passato del concorso indetto dall’UE per scegliere il nuovo logo di certificazione UE per i prodotti biologici, un concorso cui avevano preso parte più di tremila studenti europei, che avevano proposto una rosa di loghi che poi una giuria costituita da esperti ha poi ridotto a tre loghi finalisti lo scorso dicembre. Nel mese di gennaio di … Continua a leggere

L’eolico per mantenere gli impegni sulle riduzioni

L’energia eolica sarà in grado di soddisfare il 65% delle riduzioni delle emissioni previste entro il 2020 da parte dei paesi industrializzati: questo è il parere del Global Wind Energy Council, che ha rilasciato una serie di calcoli che dimostrano che l’energia eolica da sola potrebbe raggiungere fino al 65% degli impegni in termini di riduzione delle emissioni da parte … Continua a leggere