Ridurre le emissioni di Co2? Diventiamo tutti Danesi

danimarca.jpgUn recente comunicato stampa diffuso dalla European Cyclist’s Federation (ECF) e poi ripreso da TuttoGreen ha innescato un po’ di sano dibattito in rete.

La questione è molto semplice: dobbiamo abbattere sensibilmente le emissioni di anidride carbonica per contrastare i cambiamenti climatici in atto (almeno quelli di origine antropica).
Come noto, i mezzi a motore sono sul banco degli imputati rispetto all’accusa dell’innalzamento di emissioni di CO2 con conseguente ripercussione sui cambiamenti climatici.

Ci sono degli obiettivi sfidanti – almeno a livello europeo – dato che nel settore trasporti da qui al 2050 il target è di una riduzione del 60% delle emissioni di CO2.
Il problema è che il trend attuale nei trasporti non rende molto realistico il raggiungimento di questo obiettivo.

E allora, think out of the box, come direbbero gli americani, pensiamo creativamente e ricordiamoci che un mezzo a zero emissioni c’è già… e si chiama bicicletta!

Ecco perché ha ricevuto tanta attenzione la proposta alternativa per guadagnare questo traguardo contenuta nello studio effettuato dalla European Cyclist’s Federation (ECF), che ha quantificato come le emissioni prodotte dalle due ruote tendono ad essere 10 volte inferiori a quelle derivanti dalle autovetture.
Questi dati rendono evidente, in modo inequivocabile, come la svolta nello stile di vita in direzione di una mobilità più sostenibile possa costituire una reale occasione di cambiamento.

Insomma, se tutti i cittadini dell’Unione Europea riuscissero ad imitare i cittadini Danesi, che nel 2000 hanno percorso una media di 2,6 km in bici al giorno, si riuscirebbe a dare un aiuto sostanziale alla mobilità sostenibile e alla riduzione di CO2. Senza contare i benefici a livello di salute!

Questo studio evidenzia anche come il bike sharing e l’impiego di biciclette elettriche costituiscono una valida alternativa ai mezzi di trasporto a motore.

Anche se è vero che non tutte le città europee sono attrezzare per supportare queste forme di mobilità sostenibile, non resta comunque che fare un appello a tutti i cittadini europei: diventiamo tutti Danesi e pedaliamo!

Ridurre le emissioni di Co2? Diventiamo tutti Danesiultima modifica: 2011-12-30T15:27:00+01:00da energygreen
Reposta per primo quest’articolo