Progetti solari: il treno ad energia solare

solar-bullet-train.jpg

Mentre noi stiamo a discutere sulla TAV, in U.S.A. c’è addirittura chi progetta un supertreno a lievitazione magnetica che funziona ad energia solare. Il progetto si chiama Solar Bullet ed è ancora in early stage, anche perchè costerebbe la bellezza di 27 miliardi di dollari.

Secondo i piani degli ideatori, l’ingegnere civile in pensione Bill Gaither e dal suo partner Raymond Wright, Solar Bullet dovrebbe cominciare ad operare nel 2018, collegando Phoenix e Tucson, che distano 186 km, in circa trenta minuti.

Il treno, che sarà molto simile ai TGV francesi o allo Shinkansen giapponese, potrà raggiungere la velocità di 355 km/h e sarà alimentato da una passerella di pannelli solari, che cattureranno l’energia trasferendola al treno stesso, che avrà un fabbisogno di 110 megawatts di elettricità.

Vediamo come va a finire il progetto Solar Bullet, ma una cosa è certa, se non riescono a farlo in Arizona, lo stato più assolato d’America, non riusciranno da nessuna parte!

Progetti solari: il treno ad energia solareultima modifica: 2010-09-25T19:21:18+02:00da energygreen
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento